Vai al contenuto

Yoo Ah In positivo al test per Marijuana

Mentre era indagato dalla polizia per l’uso illegale di propofol, Yoo Ah In è risultato positivo alla marijuana.

Yoo Ah In

All’inizio di questa settimana la polizia ha indagato su Yoo Ah In per uso di droga subito dopo il suo ritorno in Corea dagli Stati Uniti. Come parte delle indagini, l’attore è stato sottoposto sia a un test delle urine che a un test del capello.

La polizia ha annunciato ufficialmente che un campione di urina di Yoo Ah In era risultato positivo alla marijuana. I risultati del suo test dei capelli non sono ancora stati resi noti.

In precedenza, l’8 e il 9 febbraio, la polizia ha eseguito una perquisizione e un sequestro di vari studi medici e cliniche nei distretti di Gangnam e Yongsan a Seoul sospettati di aver somministrato illegalmente propofol a Yoo Ah In dall’inizio del 2021.

In risposta alla notizia dei risultati dei test delle urine di Yoo Ah In, la sua agenzia UAA ha dichiarato: “Non abbiamo ancora ricevuto un avviso dalla polizia sui risultati dei [suoi] test antidroga”. Riferendosi al loro precedente commento su Yoo Ah Nell’essere indagato per l’uso di propofol, hanno continuato aggiungendo: “Proprio come abbiamo detto nella nostra precedente dichiarazione, abbiamo in programma di cooperare in modo proattivo con tutte le indagini“.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *