Vai al contenuto

V dei BTS stagista cuoco nello spietato Jinny’s Kitchen

V dei BTS alle prese on i fornelli di Jinny’s Kitchen

Jinny's Kitchen

Jinny’s Kitchen è una serie spin-off del popolare reality show “Youn’s Kitchen” con un nuovo ristorante gestito dall’attore Lee Seo Jin che è stato promosso da direttore di “Youn’s Kitchen” a capo del nuovo ristorante. Mentre la precedente attività ristorativa gestita da Youn Yuh Jung si concentrava su bulgogi, bibimbap e altri cibi che sono notoriamente noti per rappresentare la Corea, “Jinny’s Kitchen” farà luce sul cibo di strada, il “fast food della Corea”, e presenterà agli spettatori un menu più leggero e più accessibile.

In più, a differenza del commovente e lento “Youn’s Kitchen”, “Jinny’s Kitchen” sarà più simile a un thriller di suspense in cui la troupe del ristorante viene rigorosamente valutata da Lee. Durante tutta la serie, i membri del cast si tengono sotto controllo a vicenda e rivelano segretamente le proprie ambizioni

jinny's kitchen

Cosa ci dobbiamo aspettare da ‘Jinny’s Kitchen’ ?

Secondo il team di produzione, Lee Seo Jin come nuovo capo propone “il profitto è il re” come filosofia di gestione del suo ristorante, mentre i dipendenti ora hanno un nuovo sogno di “creare il proprio ristorante”.

Park Seo Joon che aveva iniziato come il più giovane in “Youn’s Kitchen”, si è fatto strada ed è stato promosso prima a manager in “Youn’s Stay” e ora ome direttore esecutivo di “Jinny’s Kitchen”. Con la sua lunga esperienza di lavoro al fianco di Lee Seo Jin, Park Seo Joon diventerà con successo il suo braccio destro?

La chimica tra i due stagisti Choi Woo Shik e V dei BTS sarà quella che porterà costantemente risate agli spettatori. Choi Woo Shik, che si è unito come stagista tuttofare in “Youn’s Stay” è ora incaricato di promuovere il ristorante. Nel frattempo, V dei BTS che si unisce allo show come nuovo stagista determinato e abile dovrebbe mostrare un fascino diverso su di lui che i fan non sono stati in grado di vedere prima.

“Jinny’s Kitchen” debutterà alle 20:50 di venerdì su tvN e sul servizio di streaming Tving.

Lo spettacolo sarà disponibile anche in 12 paesi tra cui Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Singapore, Hong Kong e Indonesia tramite Amazon Prime Video lo stesso giorno.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *