Vai al contenuto

Squid Game 2 cast finale e polemiche per la presenza di T.O.P ex BIGBANG

Squid Game 2 cast finale pieno di star e polemiche!

La nuova stagione sta già creando scalpore per il suo cast stellare tra cui Park Gyu Young di Sweet Home e Celebrity, Jo Yu Ri delle IZ * ONE, Kang Ae Sim di Move to Heaven, Lee David di The Fortress e Svaha: The Sixth Finger, Lee Jin Wook di Sweet Home e Bulgasal: Immortal Souls, ex membro dei BIGBANG T.O.P (aka Choi Seung Hyun),  Noh Jae ha di Ditto e Ji An di D.P. e Heartbeat.

Squid Game 2 cast finale
Squid Game 2 cast finale

Squid Game 2 cast finale. T.O.P sarà un problema?

L’ex membro dei Big Bang Choi Seung Hyun (T.O.P.), che in precedenza ha affrontato uno scandalo di droga, è ora al centro di polemiche dopo il suo casting in Squid Game 2 di Netflix. Le speculazioni sono vorticose sul potenziale coinvolgimento di Lee Jung Jae e Lee Byung Hun nella decisione del casting a causa dei loro stretti legami con Choi.

Choi è stato processato nel 2017 per aver fumato marijuana nella sua residenza nel 2016 durante il suo servizio militare alternativo. Ha ricevuto una condanna a 10 mesi di carcere con due anni di libertà vigilata nel luglio 2017.

Le persone hanno espresso dubbi sul casting di Choi nello show atteso a livello globale, considerando i suoi problemi legali passati e la lunga pausa dalla recitazione.

Il sorprendente casting di Choi ha messo sotto i riflettori Lee Jung Jae e Lee Byung Hun. Le speculazioni sono diffuse sul fatto che entrambi, dati i loro stretti rapporti con Choi, potrebbero aver influenzato la decisione del regista Hwang Dong Hyuk o della società di produzione.

La stretta relazione passata di Lee Jung Jae con Choi è stata evidenziata, aggiungendo carburante alle speculazioni. Recentemente, sono riemerse le foto di Lee che si gode un appuntamento con la sua compagna Lim Se Ryung, vicepresidente del gruppo Daesang, in una villa di lusso di proprietà di Choi nel 2014.

Il 29, l’agenzia dell’attore Artist Company ha risposto a queste voci. “Il casting di una produzione ricade rigorosamente sotto l’autorità del regista e della società di produzione“, hanno affermato. Hanno chiarito che il cast di Squid Game 2 è stato determinato attraverso audizioni e che Lee sa che molti attori stanno lavorando duramente per ottenere una parte in questo progetto.

Dopo la risposta di Lee Jung Jae, l’attenzione dei sospetti si è spostata su Lee Byung Hun. È stato rivelato che Kang Jung Woo, l’amministratore delegato del management di T.O.P., era precedentemente il capo dell’agenzia di Lee Byung Hun, BH Entertainment. In risposta a queste affermazioni, BH Entertainment ha dichiarato di non avere “nulla da dire”.

In precedenza, Netflix ha posticipato a tempo indeterminato l’uscita di tutti i progetti con protagonista Yoo Ah In quando ha affrontato un processo per accuse di droga. In tali circostanze, le domande sulla decisione di scritturare Choi, che ha anche una storia di scandalo di droga, in una produzione con un enorme budget di 100 miliardi di won (circa $ 76 milioni) sono tante.

Nel frattempo, Squid Game 2 dovrebbe iniziare le riprese nella seconda metà di quest’anno.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *