Vai al contenuto

Love to hate you drama perfetto per San Valentino!

Netflix ha rilasciato Love to hate you proprio durante il periodo di San Valentino e drama mai fu più così adatto!

Love to Hate You poster 2
Love to Hate You drama

La storia è molto divertente! Il 1 ° episodio è divertente, il secondo episodio è più divertente e il resto è divertente. Ci si sente letteralmente come si stesse leggendo un libro d’amore contemporaneo, con tutti i  tropi del caso in una miscela perfetta di commedia e romanticismo ! Il tutto farcito da protagonisti scandalosamente esilaranti e battute / discorsi tra i punti di vista opposti di uomini e donne rinfrescanti.

La trama non è la solita fastidiosa storia d’amore anti-donne / uomini . Il protagonista maschile è un attore popolare che ha una reputazione di adone, ma la verità è che non gli piacciono le donne e , la protagonista femminile è un avvocato a cui non piacciono gli uomini  finita a lavorare in uno studio legale dominato da uomini. Ed è quì che i protagonisti si sono incontrati.

L’ensemble di personaggi di Love to hate you si presenta così: una protagonista femminile indipendente e sicura di sé ( Kim Ok Bin), un protagonista maschile aperto e comprensivo (Yoo Teo), un secondo protagonista maschile molto raffinata che è il miglior fratello che un uomo possa avere (Kim Ji Hoon), e una seconda protagonista femminile molto premurosa e solidale che è solo un po ‘dubbiosa(Go Won Hee).

La storia ha di tutto, da piccoli pezzi esilaranti, a scene di arricciatura delle dita dei piedi, momenti di odio e momenti di comprensione allo stesso modo.

La protagonista femminile non è una damigella problematica di alcun tipo, né è stata forzatamente potenziata. È una gran lavoratrice e brava nel suo lavoro. Vive la sua vita come vuole senza preoccuparsi troppo del giudizio degli altri.

Il protagonista maschile è diffidente nei confronti delle donne perché ha sempre incontrato solo quelle manipolatrici, ma dopo aver incontrato la protagonista femminile, inizia a capirla e a piacerle esattamente per quello che è. La cosa pùi importante è che lui la rispetta. Il che è perfetto perché per la protagonista femminile sentire “ti rispetto” è più importante che sentire “ti amo”.

Gli episodi sono super veloci e tra gli episodi 9 e 10 ci si sente come se avessero concluso il drama troppo rapidamente difetto di molti/troppi drama ultimamente.

Avere Kim Ji hoon (Do Won-jun) e Teo Yoo insieme sullo stesso schermo è incredibile, ma non mettere mai Kim Ji Hoon come secondo protagonista maschile se non hai un ottimo attore come Teo Yoo al suo fianco. La bontà, il suo carisma, i suoi capelli, la sua virilità metteranno potrebbero mettere in ombra il primo protagonista maschile.

Love to hate you è un drama spensierato e facile da guardare / abbuffarsi in un giorno, assolutamente da consigliare!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *