Vai al contenuto

Kokdu Season of Deity ritorno flop di Kim Jung Hyun

Kokdu Season of Deity è il primo ritorno ai drama di Kim Jung Hyun dai tempi del favoloso Mr. Queen e dopo lo scandalo che lo ha travolto insieme a Seo Ye Ji.

Kokdu Season of Deity
Kokdu Season of Deity

Nonostante la premessa interessante, il cast e l’indubbio impegno di Kim Jung Hyun, Kokdu: Season of Deity è un’enorme delusione . Il fatto che gli ascolti siano  scesi bruscamente, da un rating del 4,8% (a livello nazionale e Seoul City) a un rating di solo l’1,3% è la prova tangibile di quanto brutta sia stata questa serie.

Le cause?

Molti hanno dato la colpa all’interpretazione di Im Soo-Hyang che interpreta la sua Han Gye-Jeol come una donna di 30 anni che si comporta come una 12enne, si veste come una vecchia  molto goffa , un po’ stupida e molto fastidiosa.

Pur non amando personalmente le interpretazioni di Im Soo-Hyang sarebbe incredibilmente ingiusto far ricadere interamente sulle sue spalle questo flop.

Il problema vero è un’intera produzione non all’altezza dell’occasione avuta.

 Il drama è un pasticcio contorto privo di visione e direzione chiare. È come se gli sceneggiatori non potessero decidere se vogliono essere una commedia, un melodramma, un thriller, ecc. Provano di tutto e niente di tutto funziona davvero. Di conseguenza, il drama sembra davvero sconnesso.

La trama è brutta, le scene sono cliché e ci sono molti buchi nella storia, aggravati da una tecnica di ripresa molto low cost e old fashion

La storia d’amore principale è una delle peggiori viste negli ultimi anni. Kim Jung Hyun e Im Soo Hyang, hanno una chimica terribile. L’unica volta che c’è una scintilla tra loro è quando litigano. Tutto il resto è uno snoozefest.

Quello che salva un po’ la serie sono le ottime performance da parte del cast di talento, in particolare i due protagonisti maschili, Kim Jung Hyun e Ahn Woo Yeon. Belle le loro dinamiche relazionali come i fratelli Han e la 2a coppia principale. Il kdrama però passa molto tempo sulla noiosa cospirazione dei cattivi / ospedale, quindi alla fine tutte le relazioni sembrano sottosviluppate.

Possiamo immaginare quanto Kim Jung-Hyun sia rimasto deluso dagli ascolti di “Kokdu: Season of Deity”. Dopo aver raggiunto un rating del 18,554%  con Mr Queen, sarà difficile riprendersi da un drama che solo ottiene un rating del’1,3% .


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *