Vai al contenuto

Jongho ATEEZ stop per problemi di salute

Jongho ATEEZ. KQ Entertainment ha annunciato che Jongho, che è attualmente a Los Angeles per KCON LA 2023, sarebbe tornato in Corea per essere controllato e curato dopo aver sperimentato “dolore estremo” alla gamba.

Jongho ATEEZ
Jongho ATEEZ

L’agenzia ha spiegato che mentre a Jongho era stata precedentemente diagnosticata una rottura del menisco dopo il suo ultimo infortunio alla caviglia, aveva optato per un “trattamento conservativo” a causa della sua “forte volontà” di continuare a esibirsi sul palco.

L’annuncio completo in inglese di KQ Entertainment è il seguente:

    Ciao

    Questa è KQ Entertainment.

    È con estremo rammarico che stiamo condividendo alcuni aggiornamenti riguardanti la salute di Jongho ai fan che hanno supportato incondizionatamente ATEEZ.

    A Jongho è stata diagnosticata una “rottura del menisco” dopo il suo ultimo infortunio alla caviglia, ma a causa della sua forte volontà di essere sul palco, si è concentrato sul trattamento conservativo e sul recupero, comprese le iniezioni che hanno contribuito ad alleviare il dolore e aumentare le qualità rigenerative.

    Tuttavia, dopo l’evento di oggi, Jongho ha avvertito un dolore estremo, quindi siamo giunti alla decisione di sospendere immediatamente i suoi prossimi programmi e farlo tornare in Corea per condurre un esame approfondito e un trattamento da parte di esperti.

    Poiché la salute degli artisti è una priorità assoluta, chiediamo la vostra gentile comprensione. Aggiornamenti e informazioni aggiuntive saranno forniti dopo i risultati dell’esame.

    Ci scusiamo per gli eventuali disagi causati dall’improvvisa notizia e faremo del nostro meglio per garantire la pronta guarigione di Jongho ATEEZ.

    Grazie.

Nel frattempo, dopo aver concluso KCON LA 2023, gli ATEEZ si dirigerà in Messico per la tappa latinoamericana del loro tour mondiale “THE FELLOWSHIP: BREAK THE WALL”, che prenderà il via a Città del Messico il 23 agosto.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *