Vai al contenuto

Doctor Cha : una deliziosa zuppa diventata fredda nel mezzo del pasto

Makjang e melodrammi sono un punto fermo dei kdrama. Il più delle volte sono ben segnalati. Di tanto in tanto ti imbatterai in uno spettacolo che sembra innocuo in superficie ma  in realtà è un makjang sotto mentite spoglie. Ecco vi presento il  Doctor Cha ! Uno spettacolo che  è un cimitero in cui tutti i tropi makjang vengono a morire.

Doctor Cha Jung Sook kdrama
Doctor Cha

Al suo centro, il kdrama parla delle lotte di una donna di mezza età bloccata in un matrimonio senza amore e trattata come spazzatura dalla sua stessa famiglia. La nostra protagonista ha un’epifania dopo essersi ripresa da una malattia molto grave e vuole liberarsi da un’esistenza triste. Tutto è sulla buona strada per diversi episodi. Gli antagonisti sono tenaci , ma l’aspettativa è che la nostra eroina ce la farà.

Non così in fretta però! E’ come se lo Show fosse determinato a sconfiggerla con ogni stereotipo di genere cliché e coercizione sociale / familiare, aggravato il tutto dal suo tirannico marito.

Nella prima metà il Doctor Cha prende alcuni tropi e situazioni comiche standard e dà loro un tocco rinfrescante. Non è eccezionale in alcun modo, non c’è una cinematografia spettacolare, o caratterizzazioni profonde e complesse, o una sceneggiatura innovativa o un montaggio sorprendente, eppure la prima metà spunta ogni casella come piacevole orologio. È divertente senza essere ovvio, attento senza essere impacciato, intelligente senza essere pretenzioso. Uno spettacolo che scivola senza soluzione di continuità dalla commedia al dramma al melo e viceversa, mantenendo esattamente il giusto grado per rimanere equilibrati e credibili.

Dopo di che cade tutto a pezzi nell’episodio 11 e continuando a calciare autogol da lì in poi

La trama viene spinta ben oltre i suoi limiti. A caccia di pozzi senza fondo in cui cadere e, ogni volta che non riesce a trovarne, un escavatore  è pronto scavare fino a quando, alla fine, il campo sembra un sito minerario. La commedia è esagerata e il melo viene trascinato sempre più in profondità fino a quando il tutto crolla  praticamente in un buco senza fondo.

Ciliegina sulla torta? L’ultimo episodio è un fan service totale, sotto steroidi. Tutti ottengono la redenzione.

I sentimenti sono radicati in valori tradizionali, abbastanza inoffensivi e banali. Il motivo per cui la dottoressa Cha ha rifiutato il suo corteggiatore è ridicolo per quanto è antiquato

Detto questo, la recitazione dei vari protagonisti è molto buona ma anche le incredibili performance degli attori non hanno potuto fermare la nave che affondava.

In conclusione un drama guardabile, ma niente di eccezionale. Abbastanza buono per qualificarsi per la gara, ma finito con il gruppo. Il genere di cose che promette più di quanto mantenga.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *