Vai al contenuto

All That We Loved consigliato ai soli fan di Sehun!

All That We Loved inizia con un concetto intrigante, ma finisce in un posto così inutile. Non si è sicuri di capire cosa lo show stesse cercando di dire o realizzare.

All That We Loved kdrama

La chimica di Sehun e Joon Young porta l’intero spettacolo e siamo sicuri che la schiena dei due deve far veramente male per la fatica che hanno dovuto affrontare.

La relazione di Jun Hee e You è su … un altro livello. Ci si trova ad immaginarli invecchiare insieme, in case di cura insieme e avere ancora la stessa energia che avevano al liceo. Ti trovi a pensare a come sarebbe avere quell’amico che è la tua anima gemella.

 In effetti, la loro amicizia e fratellanza è stata la cosa migliore di questo drama e la forza trainante di tutto.

Questo spettacolo avrebbe potuto essere molto più interessante se gli scrittori si fossero concentrati di più su questa forza invece di aggiungere carne al fuoco e voli pindarici racchiusi in soli 8 episodi.

La storia è raccontata dal passato con flash forward per costruire un mistero su come i due amici sono diventati inseparabili nel passato e separati nel futuro.

L’identità di Dr Go nel 2023, è tenuta segreta fino alla fine. Ogni flash forward è una presa in giro.

All’inizio, uno dei due ha bisogno di un trapianto di rene e l’altro lo fornisce senza porre domande. La narrazione riporta anche alla loro infanzia e alla tragica serie di eventi che li ha uniti.

Ci sono molte corde emotive, con l’aggiunta della memoria cellulare dovuta al trapianto, che li lega insieme e molto, troppo ,in gioco quando i due si innamorano della stessa ragazza. Per aggiungere un altro livello di conflitto si scopre anche che la fanciulla ha l’abitudine di rubare.

Con così tanti pezzi in questa storia e tagli rapidi a piccoli frammenti di futuro e passato, c’è quasi troppa storia e si perde l’obiettivo ovvero quello di esplorare l’emozione di compiere 18 anni e il forte legame con il tuo migliore amico.

Le corde al 2023 sono vaghe e sembrano deviare dalla storia piuttosto che migliorarla e il personaggio della protagonista femminile solo un elemento di fastidioso disturbo nella relazione di amicizia tra Jun Hee e You .

Nel complesso  All That We Loved  è da consigliare ai soli fans di Sehun che trasporta la maggior parte dell’energia e mantiene le cose divertenti. Le sue interazioni con il bravo Jo Joon Young valgono la pena.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *